Home Page

Scuola & Adozione

Home
Chi Siamo
Contatti
Come Adottare
Gli Incontri
I Corsi
Link Utili
La Legge
Enti Adozione
Libri & Adozione
Scuola & Adozione
Emozioni con le Ali
Area Forum
I nostri bambini e... la scuola!
Questo è lo spazio dedicato all'inserimento scolastico dei nostri ragazzi, leggete attentamente i documenti prodotti dai relatori e le relazioni degli incontri, i concetti trattati sono importanti e profondi, troverete situazioni di vita familiare e sociale con le quali  ogni genitore dovrà relazionarsi, prima o poi... Trovate inoltre informazioni sui percorsi formativi dedicati a docenti e dirigenti, fatevi promotori nelle vostra scuola!
 
E' attivo il progetto ADOinformaSCUOLA dedicato alla Formazione del personale scolastico per il recepimento delle LINEE DI INDIRIZZO PER FAVORIRE IL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI ALUNNI ADOTTATI contenute nella recente Legge 'La Buona Scuola'.
Potete richiedere informazioni scrivendo a scuola@leradicieleali.com oppure telefonando al numero 338-6091620
L'Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia - Ambito Territoriale di Monza e Brianza, in collaborazione con gli Enti e le Associazioni presenti all'interno del 'Tavolo di Coordinamento Provinciale per il Diritto allo Studio degli Alunni Adottati' organizza un percorso formativo per docenti. Primo incontro: Seminario "Favorire l’accoglienza dei bambini e ragazzi adottati: un’opportunità per ripensare l’inclusione scolastica" - 25 maggio 2017 - 9:30/16:30 - Sala Conferenze IIS "M. Bianchi" -  Via della Minerva, 1 - Monza (MB)
Seguiranno altri due incontri laboratoriali il 20 ed il 27 settembre 2017 ed una attività di studio e approfondimento personale e/o collegiale, con documentazione anche in modalità on-line. Le Radici e le Ali e Genitori si diventa, associazioni parte del Coordinamento CARE, sono parte attiva del progetto. Per partecipare al convegno occorre iscriversi: https://www.atmonza.it/convegno/
Nota: il corso, in quanto organizzato dall’Amministrazione e rientrante nelle priorità MIUR, è riconoscibile e certificabile ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento del personale docente. Presentazione Progetto USR Lombardia - AT MB - Scarica la locandina del Corso
Prosegue la programmazione del progetto ADOinformaSCUOLA in collaborazione con l'Ufficio Scolastico per la Lombardia, A.T. MI per la formazione di Dirigenti e Docenti di Milano e Provincia. Il Secondo Convegno formativo è programmato per sabato 19 novembre 2016 presso il Liceo Classico e Ginnasio Statale Giosuè Carducci, Via Beroldo, 9 - Milano.
E' terminata la seconda sessione formativa dei docenti dell'ICS Salvador Allende di Paderno Dugnano (MI), un percorso progettato da Le Radici e le Ali su gradita richiesta del Dirigente Scolastico, Prof.ssa Antonella Caniato. Sono state svolte due sessioni di lavoro, la prima per la lettura delle Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati ponendo l’attenzione sulle informazioni utili da raccogliere attraverso un colloquio con la famiglia, la seconda per trattare le strategie che favoriscono l’inserimento degli alunni adottivi in classe e a Scuola, nonché sottolineare le necessarie attenzioni che devono essere attivate durante tutto il percorso scolastico dello studente.
L'Ufficio Scolastico per la Lombardia, A.T. Monza-Brianza, in collaborazione con gli Enti e le Associazioni presenti all'interno del "Tavolo di Coordinamento Provinciale per il Diritto allo Studio degli Alunni Adottati" ha organizzato il Convegno L’ADOZIONE SUI BANCHI DI SCUOLA.
Al progetto hanno partecipano attivamente Le Radici e le Ali e Genitori si diventa onlus, associazioni parte del Coordinamento CARE. Il convegno si è tenuto mercoledì 5 ottobre 2016 presso la sala E dell’Urban Center/Binario 7, via Turati 6 – Monza (MB).
14 maggio '16: Percorso Formativo per Dirigenti e Docenti provincia di Milano
Nel contesto del progetto ADOinformaSCUOLA Le Radici e le Ali ha accolto e coltivato la richiesta dell'Ufficio Scolastico per la Lombardia, A.T. MI, per la formazione di Dirigenti e Docenti di Milano e Provincia. Il progetto prevede 2 Convegni ed un Censimento Alunni Adottati. Il Primo  Convegno formativo si è tenuto il 14 maggio 2016 a Milano. Maggiori informazioni QUI
Si è tenuto a Cinisello Balsamo (MI) il primo Percorso formativo per Docenti e Dirigenti dell'area CTI Ambito 5 Milano, svolto su 5 giornate di lavoro. Il percorso ha trattato i temi dell’Adozione Giuridica e dell’inserimento del bambino adottato a scuola. Il programma si basa su quanto indicato nella LINEE DI INDIRIZZO PER FAVORIRE IL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI ALUNNI ADOTTATI.
Famiglie, avete bisogno di supporto? E' attivo lo SPORTELLO SCUOLA e ADOZIONE CARE
Patrizia Quartieri, insegnante elementare, madre adottiva, a sua volta figlia adottiva ha trattato l'argomento in modo impeccabile e coinvolgente, concentrando particolarmente l'attenzione sul bambino adottivo straniero. Ha raccontato la sua esperienza personale nell'incontro serale del 29 Ottobre 2002: la scoperta della propria adozione in età adolescenziale ed il rapporto con i due figli.
L'INSERIMENTO DI UN BAMBINO ADOTTIVO STRANIERO NELLA SCUOLA E NELLA COMUNITA' SOCIALE
Antonella Mazzon, presidente della Associazione 'Il Filo di Arianna', ha approfondito il delicato argomento dell'inserimento scolastico del bambino adottivo utilizzando la sua esperienza diretta 'sul campo' in qualità di insegnante e mamma adottiva. Antonella ha condotto l'incontro serale del 28 Ottobre 2003: davvero alta è stata l'attenzione da parte di tutti i partecipanti grazie alla importanza dei concetti trattati.
L'INSERIMENTO SCOLASTICO
Gregorio Mazzonis, psicologo e psicoterapeuta, ha prestato la sua preziosa collaborazione per l'incontro 'Scuola e Adozione' organizzato il 28 Ottobre 2008. Le difficoltà scolastiche da affrontare sono molteplici ed affondano le loro radici nel trauma dell’abbandono, che genera un forte problema di autostima. E' importante riconoscerle ed accettarle e collaborare con le maestre per la costruzione di un equilibrato sistema scuola-famiglia.
Relazione Incontro: SCUOLA E ADOZIONE - ASPETTI SOCIALI E PSICOLOGICI
Anna Genni Miliotti, sociologa, formatrice e scrittrice esperta di Adozione, ha accolto il nostro invito per l'incontro '... e i nostri figli vanno a Scuola' organizzato il 25 Ottobre 2011. Una chiara e ricca esposizione ha consentito di interrogarsi sulle aspettative dei genitori e sulle responsabilità degli insegnanti, senza perdere di vista la centralità del bambino.
ADOZIONE E DIFFICOLTA' SCOLASTICHE
Relazione Incontro: ...E I NOSTRI FIGLI VANNO  A SCUOLA
 

Paola Dodde e Francesca Mazzon hanno trattato il tema durante l'evento 'Il bambino adottivo a Scuola' organizzato il 24 Febbraio 2015 con un taglio rivolto anche agli insegnanti ed al personale scolastico. Paola, mamma adottiva, laureata in filosofia, ha preso molto a cuore il tema scuola e adozione, per il quale ha aperto anche un sito web divulgativo. E' co-autrice del libro 'Il Bambino adottivo a scuola - Guida per l'inserimento del bambino adottivo nella realtà scolastica'. Francesca, psicologa, con specifiche competenze sull'adozione e sulle DSA, ha fornito chiari dettagli sulle dinamiche del mondo scolastico nel quale si trovano quotidianamente i nostri ragazzi. 

INFORMARE GLI INSEGNANTI
Scheda del libro IL BAMBINO ADOTTIVO A SCUOLA

15 Luglio 2015

Con la votazione sul DDL “La Buona Scuola” del 9 luglio 2015 l’attuazione delle Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati entra a far parte della nuova legge, portando per la prima volta la parola "adozione" all’interno di una riforma scolastica.

"[...] potenziamento dell'inclusione scolastica e del diritto allo studio degli alunni con bisogni educativi speciali attraverso percorsi individualizzati e personalizzati anche con il supporto e la collaborazione dei servizi socio-sanitari ed educativi del territorio e delle associazioni di settore e l'applicazione delle Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati, emanate dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca il 18 dicembre 2014”. 

MIUR - LEGGE 13 LUGLIO 2015 n. 107 - Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione

22 Dicembre 2014

LINEE DI INDIRIZZO PER FAVORIRE IL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI ALUNNI ADOTTATI
Sono finalmente disponibili le Linee Guida per l’ingresso a scuola dei bambini e dei ragazzi adottati. Il documento conferma una serie di importanti traguardi ottenuti dal Coordinamento CARE. La presentazione della domanda online per il minore adottato si può inoltrare anche se manca il codice fiscale, cosa possibile nel caso di adozioni internazionali. E' consentito inoltre iscriversi a scuola in qualsiasi momento dell’anno, anche se le procedure online sono già chiuse, presentando la domanda di iscrizione direttamente a scuola.
I tempi di inserimento saranno poi decisi dal dirigente scolastico, in accordo con la famiglia. In alcuni casi particolari sarà anche possibile spostare l’inizio del percorso scolastico di alcuni mesi.

MIUR - LINEE DI INDIRIZZO PER FAVORIRE IL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI ALUNNI ADOTTATI

4 e 21 Febbraio 2014

CIRCOLARE SULLA DEROGA DELL'OBBLIGO SCOLASTICO DEGLI ALUNNI ADOTTATI
E' stata firmata e inviata a tutti gli uffici competenti la Circolare che permette la deroga dell'obbligo scolastico per le bambine e i bambini adottati internazionalmente e che dovranno iscriversi a scuola già a partire dall'anno scolastico 2014-2015.
E' un importante risultato raggiunto dal Coordinamento CARE che consente di scegliere il momento dell'ingresso alla scuola dell'obbligo per tantissimi bambini che ogni anno sono adottati dalle famiglie italiane. Grazie a questa importantissima Circolare sarà possibile infatti per le famiglie adottive rinviare l’iscrizione alla prima classe primaria per i bambini recentemente adottati in modo da consolidare le competenze linguistiche e sociali dei bambini e dare spazio alla costruzione dei legami familiari. Un inserimento scolastico rispettoso dei tempi e delle esigenze dei bambini non potrà che avere un'incidenza positiva sul percorso scolastico e sociale dei bambini adottati.

MIUR - CIRCOLARE di DEROGA OBBLIGO SCOLASTICO (4 febbraio 2014)

 
 

Luglio 2012

A seguito di un importante e lungo lavoro portato avanti dalle associazioni familiari, il Ministero della Pubblica Istruzione ha deciso di dedicare particolare attenzione ai bambini adottati che frequentano la scuola, sia pubblica che privata.
Ha quindi costituito un gruppo di lavoro che purtroppo ha dovuto scontrarsi con i rallentamenti dovuti al cambio di governo, per cui il primo atto è arrivato quando le scuole erano già finite.
Si tratta di una circolare inviata a tutti gli Uffici Scolastici Regionali per censire il numero dei bambini adottati che frequentano la scuola, per richiedere espressamente ai Dirigenti il grado di preparazione della scuola (docenti, dirigente stesso, segreteria) per la corretta accoglienza di questi bambini, le strategie messe in atto di fronte a eventuali problematiche, le risorse e le offerte didattiche per questi bambini.
Gli Uffici scolastici regionali a loro volta dovranno trasmettere la circolare agli Uffici scolastici provinciali, con prevista raccolta dai dati entro il 15 luglio 2012. Purtroppo, visto che la circolare è giunta alle Regioni quando le scuole erano già finite, moltissimi Uffici Provinciali non l'hanno ricevuta per tempo e la maggior parte delle scuole ne avrà notifica in ritardo. In ogni caso l'iniziativa è molto importante e siamo certi verrà attivata quanto prima, ma intanto aiutateci a diffondere la notizia!

MIUR - DOCUMENTO di COSTITUZIONE DI UN TAVOLO DI LAVORO NAZIONALE SUL TEMA

 

ALTRE INIZIATIVE E PROGETTI

Sono in aumento costante le iniziative sul tema 'Scuola e Adozione'. Si tratta di progetti di formazione e sensibilizzazione, gruppi di lavoro, pubblicazioni ed altro ancora. In questa sezione cercheremo di raccogliere le iniziative di cui siamo a conoscenza, non esitate quindi a segnalarci le vostre! Scrivete al nostro indirizzo mail includendo una breve informativa del progetto e saremo lieti di pubblicarlo!

Link al sito del CARE, artefice di un cambiamento di rotta sul fronte Scuola e Adozione. CARE ha formato un gruppo di lavoro che ha generato molte iniziative di sensibilizzazione ma soprattutto ha lavorato direttamente con il MIUR attivando un importante Protocollo di Intesa

Documento 'Linee Guida per l'accoglienza e l'integrazione scolastica del bambino adottato'.
Il progetto avviato ad Aprile 2013 dalla ASL di Monza e Brianza.
Link al libro con schede didattiche per gli insegnati realizzato dalla Provincia di Rimini "Tracce - L'adozione e altre storie"
Link al video sul progetto creato dalla dott.ssa Rossana Ragonese e colleghi, ad Arezzo. Un esempio di come ogni scuola dovrebbe attivare iniziative di sensibilizzazione.
Link al sito tematico ideato e voluto dalla dott.ssa Livia Botta di Genova dove è possibile trovare informazioni ed iniziative
Botta e risposta tra Regione Veneto e MIUR dove viene confermata la deroga all'obbligo scolastico per un caso particolare. Si noti come questo caso apra ad una interpretazione che potrà quindi essere utilizzata per altri casi specifici sull'intero territorio nazionale.
I dettagli sono meglio riassunti in una seconda risposta della Direzione MIUR:
"In casi eccezionali e debitamente documentati, al fine di consentire la piena inclusione scolastica del minore, è possibile posticipare di un anno l’iscrizione alla prima classe della scuola primaria. La possibilità di operare in tal senso trova riscontro anche nel dispositivo D. Lgs 297/94 art. 114 comma 5 e nella Convenzione sui Diritti del Fanciullo (New York 1989 – Ratificata L. 176/1991)"
Articolo “Adozione e scuola. Istruzioni per l’uso”, frutto di una intervista condotta nel 2009 da Geraldina Fiechter alla dott.sa Ivana De Bono. L'articolo è ancora attuale e di aiuto a genitori ed insegnanti. Fonte: Rivista 'Trasformazioni', organo della Società di Psicoanalisi Interpersonale e Gruppo Analisi S.P.I.G.A., N°7/8 del 2009. Autrice: Dott.ssa Ivana De Bono (Psicoanalista interpersonale e di Gruppo - Didatta Supervisore S.P.I.G.A. - Giudice Onorario Sez. Minorenni, Corte d'Appello di Firenze - Docente in Psicologia dello Sviluppo)
LETTURE CONSIGLIATE
IL BAMBINO ADOTTIVO A SCUOLA  di Paola Dodde e Loredana Colombo (Ancora Editore)
OGGI A SCUOLA E' ARRIVATO UN NUOVO AMICO  di Anna Guerrieri, Maria Linda Odorisio (Armando Editore)
E NIKOLAJ VA A SCUOLA  di Anna Genni Miliotti (Franco Angeli)
FIGLI DI UN TAPPETO VOLANTE  di Simona Giorgi (Edizioni MAGI)
MAESTRA SAI... SONO NATO ADOTTATO  di Loredana Polli (Edizioni Mammeonline)
 
CERCA nel SITO I NOSTRI CONTATTI            DIVENTA SOCIO :-) MAPPA del SITO     

Risoluzione ottimale 800x600|

             Aggiornato il 25-05-2017